Venivano tutte per mare

 

Il libro che vi consigliamo questa settimana è “Venivano tutte per mare” di Julie Otsuka.

Un libro scritto in una maniera molto originale in quanto i capitoli sembrano essere divisi per argomento (“Bianchi”, “Bambini”, “Figli” o “Traditori”) ed in essi si susseguono stralci di testimoniante di migliaia di donne riuscendo nel complicato obiettivo di descrivere in questo modo la vita di tante giovani giapponesi che all’inizio del Novecento arrivarono negli Stati Uniti come “spose in fotografia”.

Voci di donne che la storia ha spesso trascurato e che, attraverso la loro testimonianza, raccontano una realtà a molti sconosciuta. Le loro paure, i loro sentimenti, le loro speranze, le loro tradizioni o le difficoltà di inserimento nella società americana permeano il libro dando al lettore un punto di vista diverso ed originale per analizzare quel periodo storico.

Un libro che consigliamo!

Julie Otsuka, Casa ed. Bollati Boringhieri (2012); pp. 142; costo euro13,00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *